Rondineto

PECORINO

Uvaggio
Pecorino, proveniente da vigneti di proprietà
Sistema di Allevamento
Cortina semplice
Zona di Produzione
Vigneti esposti a est nei comuni di Morro d’Oro e Notaresco nella provincia di Teramo ad altitudine media di 300 mt. s.l.m. Terreno argilloso con leggero scheletro
Epoca di Raccolta
Prima metà di settembre
Vinificazione
Alla pigiatura e alla pressatura soffice fa seguito la fermentazione a temperatura controllata (15°C) per circa 12 gg. Il vino riposa in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata per essere poi travasato ed imbottigliato; segue breve affinamento in bottiglia
Caratteristiche organolettiche
Il colore è giallo paglierino con un leggero riflesso verdolino di grande intensità e vivacità. Al naso è intenso con note balsamiche di erbe aromatiche, eucalipto, mentuccia, successivamente frutta bianca, pera, mela, e note agrumate al bergamotto In bocca si rivela intenso, persistente, senza cedimenti; di grande freschezza e sapidità. Il finale è lungo, piacevole con rimandi agrumati, piacevolmente minerale
Abbinamento
Piatti di pesce (antipasti e crudi, crostacei, primi e secondi piatti a base di pesce), carni bianche e primi piatti al tartufo nero o ai funghi; ottimo con formaggi freschi o a pasta filata; zuppe di legumi
Contenuto alcolico
12,5%
Temperatura di servizio
8 – 10 °C
Formati Disponibili
Lt. 0,375 – Lt. 0,75 – Lt. 1,5 (solo su richiesta)

Il commento dell’enologo
Il Pecorino offre una notevole varietà di espressioni. Vinificazioni tradizionali si alternano ad altre dove l’acciaio lascia posto alla botte piccola, altre dove la criomacerazione esalta i profumi agrumati e ancora, la bollicina in versione charmat e metodo classico, ogni bottiglia una storia a se che racconta vitigno,viticoltore, tradizioni …….. e “terroir”.